Intervista “Le parole della politica”

La trasmissione La lingua Batte di RaiRadio3, incentrata sulle dinamiche e i cambiamenti che investono la lingua italiana, lo scorso 26 febbraio 2017 ha dedicato una puntata alle “parole della politica”: in apertura, intervistati da Giuseppe Antonelli, ne hanno parlato Raffaella Petrilli (Università della Tuscia) e Michele Cortelazzo (Università di Padova).

L’audio dell’intervista a questo link

 

Seminario “Lingua e diritto”

Il 12-3 giugno 2014 si è tenuto il seminario “Lingua e diritto” presso la sede del DISTU dell’Università della Tuscia: all’incontro hanno partecipato docenti universitari e studiosi di diverse discipline, tra le quali Semiotica, Argomentazione, Diritto penale, Filosofia del diritto, Logica, Filosofia della scienza, Linguistica, Antropologia filosofica e Grafica pubblicitaria. Il seminario, aperto anche a giovani neolaureati, è stato una stimolante occasione di confronto interdisciplinare sul tema del linguaggio giuridico. In particolare si è discusso sulle strutture linguistiche e modalità argomentative dei testi giuridici, problemi di traduzione e lessico in contesti internazionali, letteratura, narrazione e rappresentazioni del diritto.

Lingua politica. Lessico e argomentazioni

Il gruppo di ricerca ha partecipato al 2° Convegno interannuale della Società di Linguistica Italiana “Teorie e approcci usage-based in linguistica”, che si è tenuto a Bolzano il 23-4 maggio 2014. L’incontro ha offerto un’occasione di discussione critica dei diversi modelli elaborati all’interno della prospettiva usage-based sul linguaggio, un tema trasversale a molteplici discipline (la fonologia sperimentale, la sociolinguistica variazionale, la linguistica dei corpora, la linguistica cognitiva, la linguistica storica). Francesca Ferrucci ha presentato i risultati dell’indagine dell’Università della Tuscia sulla lingua politica contemporanea, con il poster dal titolo “Lingua politica. Lessico e argomentazioni”.

Scarica il pdf del poster: PosterSLI Bolzano14