• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ornella Discacciati

Ruolo: prof. associato

Studio:

Telefono:

Email: discacciati@unitus.it



Le pagine con i programmi aggiornati dei singoli insegnamenti sono disponibili sulla piattaforma didattica (http://www.didattica.unitus.it/web/index.asp?anno=2017): selezionare il proprio corso di studio, e poi, dalla colonna di sinistra, il link "Insegnamenti attivi".

italiano | English



CURRICULUM

Conseguita nel 1991 la Laurea con Lode in Lingue presso l’Università degli Studi di Pavia, ho soggiornato a Mosca con una borsa di studio per il perfezionamento all’estero, tornata in Italia ho proseguito gli studi specializzandomi a Milano con un Dottorato di ricerca in Slavistica conseguendo il titolo nel 1998; successivamente ho vinto il concorso di post-dottorato all’Università di Roma “La Sapienza” e nel 2001 una borsa di studio Fullbright Post-doctoral Research alla Stanford University.
 
Dopo l’esperienza statunitense ho preso servizio all’Università degli Studi della Tuscia come docente a contratto di Lingua e Letteratura russa e contemporaneamente ho insegnato Filologia slava presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Trento (2002-2006).
Attualmente sono professore associato di Lingua e Letteratura russa.

 

Sono stata membro del collegio docenti del Dottorato di ricerca: Storia e cultura del viaggio e dell’odeporica nell’età moderna presso l‘Università degli Studi della Tuscia;
del collegio docenti della Scuola di dottorato in Scienze del testo: Scuola di Dottorato in Scienze del Testo, sezione di Letteratura e Comunicazione: i linguaggi della letteratura e delle altre arti nella società mediale coordinata dal Prof. Michele Rak all‘Università degli Studi di Siena, sede di Arezzo;
del collegio docenti del Dottoratoin Filologia e letterature romanze e slave presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza".
Dal 2012 sono membro del collegio docenti del dottorato di ricerca in Scienze del testo presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza".

 

Ho fondato con il collega Raffaele Caldarelli la rivista Slavica Viterbiensia.

 

Sono membro dell’Associazione Italiana Slavisti.

 

Nell’ambito del progetto Erasmus ho avviato rapporti di scambio con i dipartimenti di Slavistica delle università di Tartu e Riga. Al fine di arricchire l’offerta formativa ho progettato moduli didattici con il Literaturnyj Institut im. Gor’kogo dell’Accademia delle Scienze di Mosca e con il Centr Testirovanie dell’Università Statale di San Pietroburgo.
 
 
 
 


CURRENT POSITION AND APPOINTMENTS HELD (teaching and research)

Associate Professor of Russian Language and Literature

Professor of Russian Language and Literature, Doctoral School in Literary Science, University of Rome “La Sapienza”

Professor of Russian Literature and Culture, Doctoral School in History of Travel and Travel Literature, Faculty of Modern Languages and Literatures, University of Tuscia

  

EDUCATION

1998 Ph. D., Slavic Studies, Università degli Studi di Milano – Italy
Dissertation (two volumes): 1) The Language of Passions: the Novel Shchastlivaya Moskva in the Context of Andrei Platonov’s Oeuvre 2) Shchastlivaya Moskva. Critical Edition. (I vol. Pp. 273 + II vol. LVIII + 261)
Directors: Rossana Platone Full Professor of Russian Literature at the Università degli Studi di Milano and Mario Capaldo Full Professor of Slavic Philology at the Università degli Studi di Roma La Sapienza

1991 B.A., Russian Language and Literature, summa cum laude, Università degli Studi di Pavia
Honor Thesis: Daniil Kharms and Oberiu
Director: Fausto Malcovati Full Professor of Russian Literature at the Università degli Studi di Milano

 

PROFESSIONAL QUALIFICATION

Qualified Senior Lecturer tenured. Compulsory three-year probation successfully completed on 28 February 2009 with the award of a tenured lectureship.

Qualified Lecturer of Russian Language and Literature. Italian professional post-graduate national qualification by exam. Exam advertised on 09 April 2004, Università degli Studi della Tuscia in Viterbo. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Moderne.

HONORS, GRANTS AND FELLOWSHIPS

2008-2009: Grant at the University of Riga, Lifelong Learning Programme. Staff Mobility for Teaching Assignment Erasmus 2008-2009.

2001-2002: Fulbright Research Scholar Fellowship at Stanford University – Palo Alto CA.
Research topic: From the Avant-Garde to Tradition. Language and Style in Russian Literature of 1930’s
Advisor: Lazar Fleishman Professor of Russian Literature
The outcome was a paper about the polemics caused by the publication of F. Gladkov’s novel Tsement ( Europa Orientalis, 2001, 2, pp. 71-97) and a paper about linguistic strategies in post-revolutionary years (Slavica viterbiensia 2003, 1, pp. 87-104)

2000-2001: Post-doctoral Fellowship at the Università degli Studi di Roma La Sapienza. Awarded two-years research fellowship to complete the project.
Research topic: Linguistic Changes in the Soviet Union: 1917-1934
Advisor: Lucyna Gebert Professor of Slavic Linguistics

1993-1998: Doctoral Fellowship at the Università degli Studi di Milano. Awarded three-year fellowship.
Research topic: the poetics of Andrei Platonov and philological reconstruction of his last novel Happy Moscow.
Advisors: Mario Capaldo and Rossana Platone.

1991: Post-graduate Grant at the Lomonosov State University of Moscow.

1989: Annual Grant in Russian Language at the Pushkin Institute of Moscow.

ACADEMIC EXPERIENCE

Member of the Graduate School: Storia e cultura del viaggio e dell’odeporica nell’età moderna (History of Travel Literature and Culture in the Modern Era)
Advisor: Prof.ssa Nadia Boccara
Università degli Studi della Tuscia

Member of the Graduate School: Filologia e Letterature comparate dell’Europa centro-orientale (Philology and Comparative Literature Studies of Center-Eastern Europe)
Advisor: Prof. J. Jerkov
Università degli Studi di Roma “La Sapienza„

Member of the Graduate School: Scuola di Dottorato in Scienze del Testo, sezione di Letteratura e Comunicazione: i linguaggi della letteratura e delle altre arti nella società mediale (Science of Literary Text: Literature and Communication. The Languages of Literature and the Arts in Medieval Society)
Advisor: Prof. Michele Rak
Università degli Studi di Siena, sede di Arezzo

2005: Visiting professor of Russian Language and Literature at the Università degli Studi di Trento. (9 ECTS)

2002-2005: Visiting Professor of Slavic Philology and History of Russian Language at the Università degli Studi di Trento.

2001-2004: Visiting Professor of Russian Language and Literature at the Università degli Studi della Tuscia – Viterbo.

1999: Visiting Professor of Russian Language at the Università degli Studi di Catania.

1999: Teaching Assistant at the Università degli Studi di Milano.

  

OTHER PROFESSIONAL ACTIVITIES

2003 – present: Founder and Coeditor of Slavica Viterbiensia, review of Slavic Studies of the Università degli Studi della Tuscia.
1991 – present: translator and editor of literary texts for the following publishing houses: Adelphi, Einaudi, Garzanti, Laterza, Rizzoli.

 

MEMBERSHIPS
 
Associazione Italiana Slavisti (Italian Association of Slavists)

Memorial Italia

CIRIV Centro interdipartimentale di ricerca sul viaggio (Center for Interdepartmental Research on Travel Literature)

 

ADMINISTRATIVE EXPERIENCE

2005: Coordinator, Russian Language and Literature and Slavic Philology, Università degli Studi di Trento.
2002 - present: Advisor, Russian Language and Literature, Università degli Studi della Tuscia. Duties include advising 60 Russian Language and Literature majors, designing curriculum, monitoring admissions to program.

  

COMMITTEE SERVICE AT UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA

University Committee: Advisor for Program of study for Classe XI (students majoring in Russian Literature).
Department Committee: Member.

TEACHING AND SUPERVISION

For the last 10 years I have been chief examiner and principal lecturer for Russian Language, Literature and Culture (formerly, Facoltà di Lingue: Classe XI, Classe III, Classe V and Classe 43s specialist degree); currently, Department DISUCOM: Classe L 10 and Classe L 20, LM14 LM37 Master’s degree in Language. At University of Tuscia I have successfully supervised over 40 dissertations (undergraduate and II level/MA level) in the following areas among others: Russian Literature, Soviet Literature, History of Russian Culture, Russian Cultural studies.
I teach in the following areas (1800 to the present, with emphasis on the Nineteenth and Twentieth Century): classics, poetry, romanticism, realism, popular literature and non-canonical genres, theatre and drama studies, modern literary criticism, modernism, socialist realism, Gulag’s literature, urban studies, underground literature.

 

FACULTY SERVICE

Since 2002 I have organized educational trips for students at Tuscia to Russia to attend language courses at the local State Universities.
In 2006 and 2012 I organized a Summer School of Russian Language and Culture. The students were selected according to their university career, and received a grant partially covering their expenses.
I coordinate ERASMUS and MUNDUS exchanges for students majoring in Russian Language and Literature.

 

LANGUAGE SKILLS

Italian native
Russian excellent
English fluent spoken and written (C1.2 British Council degree)
German good reading andspeaking skills (8 years courses attended)
French good reading skills (3 years courses attended)





Attività di ricerca

 

Sono direttore scientifico, autrice e curatrice di Storia della letteratura russa del XIX e XX secolo in corso di stesura per la casa editrice Einaudi (capitoli sul realismo otto e novecentesco, la teoria della letteratura, la critica letteraria, il testo culturale della provincia).

L’attività di ricerca segue un duplice orientamento: ottocentesco e novecentesco.

Ho organizzato un gruppo di ricerca internazionale riunitosi nel Convegno internazionale "Il tema provinciale nei testi della cultura russa dal XVIII al XXI secolo" (Viterbo - Roma "La Sapienza" 8-11-12 maggio 2015). Gli atti sono in corso di stampa.
Le ricerche in ambito ottocentesco hanno inoltre per oggetto il ruolo svolto dalla memorialistica e dai romanzi sull'infanzia nella formazione della corrente realista. Gli scrittori considerati sono L. Tolstoj, A. Herzen, A.Panaeva e S. Aksakov. L'obiettivo è una monografia provvisoriamente intitolata "Lo sguardo di Tolstoj".

Il consolidato interesse per il Novecento si è sviluppato secondo due indirizzi:

1) storico-letterario: rientrano in questo ambito le ricostruzioni filologiche di singole opere letterarie, gli studi, in parte condotti negli archivi, dedicati a personalità del XX secolo quali Kharms Gladkov, Zoshchenko (Bulzoni Editore), Solzhenicyn (Einaudi) e Platonov (Adelphi, Einaudi). Per la nuova edizione di Cevengur ho ricevuto il premio 2015 Russia-Italia attraverso i secoli.

2) teorico-linguistico: ai momenti di crisi o di assestamento dei modelli culturali e alla loro influenza sull'evoluzione della lingua dei testi letterari è stato dedicato un progetto di ricerca approvato dall'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e successivamente approfondito, grazie a una borsa di ricerca Fulbright per Research Scholar, all'Università di Stanford. La crisi della lingua della narrativa a cavallo tra Otto e Novecento è stata considerata alla luce della questione della lingua nei primi anni post-rivoluzionari e della definizione del canone del Realismo Socialista.
Su questi temi sono intervenuta a numerosi convegni internazionali in Italia e all'estero.

Negli ultimi anni uno dei principali filoni di ricerca è costituito dal Formalismo russo. Il suicidio di Vladimir Majakovskij è il punto di avvio per contestualizzare le riflessioni teoriche dei formalisti e degli strutturalisti russi sul rapporto autore-opera nella monografia: La morte del poeta. Saggi sulla personalità letteraria, in corso di stampa per l'editore Settecittà. Il progetto è stato finanziato dall’Università degli Studi della Tuscia.

In collaborazione con l'Università degli Studi di Milano e l'Università del Piemonte orientale ho organizzato e partecipato al Convegno internazionale presieduto da U. Eco "Roman Jakobson: linguistica e poetica" (Milano-Vercelli 18-20 novembre 2015). Gli atti sono in corso di stampa.
Ho curato la sezione Formalismo russo per il nono numero della rivista Enthymema (2013).

Ho pubblicato la traduzione del saggio, inedito in lingua italiana, di B. Tomaševskij: "La biografia".
Per la rivista Ricerche Slavistiche ho tradotto e curato il saggio di V. Žirmunskij: "La biografia personale e sociale dello scrittore". L'articolo è uscito nella rivista Ricerche slavistiche (2015)




           

Direttore: Prof. Giulio Vesperini 

tel. 0761 357899


Segreteria: tel. 0761 - 357876, fax 0761 - 357875

Via San Carlo, 32 - Viterbo

Contatti

seguici su facebook-icon    ios homescreen icon