• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rosa Anna Ruggiero

IUS/16 Diritto Processuale Penale

Studio: Contrattisti

Telefono:

Email: rosa.ruggiero@unitus.it



Le pagine con i programmi aggiornati dei singoli insegnamenti sono disponibili sulla piattaforma didattica (http://www.didattica.unitus.it/web/index.asp?anno=2017): selezionare il proprio corso di studio, e poi, dalla colonna di sinistra, il link "Insegnamenti attivi".


ESPERIENZE PROFESSIONALI

 

a.a. 2014/2015 ad oggi
Professore a contratto di “Diritto processuale penale”
Università della Tuscia

 

a.a. 2013/2014 (1° giugno 2014 – 31 maggio 2015)
Assegnista di ricerca ex L. 240/2010
Università degli Studi di Bologna

 

a.a. 2013/2014
Ciclo di lezioni a contratto di “European Criminal Procedure” nell’ambito del corso di “European Criminal Law”
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli
Lingua di insegnamento: Inglese

 

1° agosto 2013 – 1° ottobre 2013
Ruolo di Visiting researcher su “Corporate criminal liability”.
La ricerca ha in particolare riguardato i “Compliance Programs” e i “Non Prosecution Agreements” negli Stati Uniti d’America
Brooklyn Law School – New York

a.a. 2012/2013 (1° dicembre 2012 – 1° dicembre 2013)
Assegnista di ricerca ex L. 240/2010
Università degli Studi di Camerino

  

a.a. 2012/2013
Contitolare del corso di “Procedura penale europea” – Corso di laurea in Giurisprudenza
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli

  

a.a. 2009/2010 – ad oggi
Titolare di contratto integrativo per il corso di “Diritto processuale penale”
Insegnamento di “Diritto processuale penale”  - Corso di laurea in Giurisprudenza
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli

 

a.a. 2007/2008 
Professore universitario a contratto
Insegnamento di "Premialità e collaborazione nell'acquisizione delle prove nel processo penale" - Corso di laurea in Giurisprudenza 
Università degli Studi di Camerino

  

2005 → ad oggi
Docente universitario a contratto
Insegnamento di "Diritto processuale penale"
Scuola di specializzazione per le professioni legali della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli

 

1° gennaio 2007 – 1°dicembre 2010 
Assegnista di ricerca
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli

 

luglio 2002 → ad oggi
Avvocato
Esercita la professione di avvocato nel settore del diritto penale. 
Nell'ambito di questa attività, rappresenta e difende sia persone fisiche, sia persone giuridiche. Svolge, altresì, nella stessa materia, consulenza legale in favore di privati e di organismi di diritto pubblico (Enti pubblici, Aziende statali e regionali, Asl). 
Ha collaborato alla redazione dei modelli organizzativi previsti dal d. lgs. n. 231 del 2001 e adottati da società di primaria importanza. 

 

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

 

a.a. 2014/2015
Professore a contratto di “Diritto processuale penale”
Università della Tuscia

  

1° giugno 2014 - 1° giugno 2015
Assegnista di ricerca in “Diritto processuale penale” ex L. 240/2010
Vincitrice dell’assegno di ricerca in “Diritto processuale penale”, prima classificata nell’ambito di una selezione che coinvolgeva dodici settori disciplinari
Università degli Studi di Bologna

  

12 dicembre 2013
Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di Professore universitario di II fascia per il S.S.D. IUS 16
Procedura bandita con Decreto Direttoriale n. 222 del 20 luglio 2012
MIUR 

   

1° dicembre 2012 – 1° dicembre 2013
Assegnista di ricerca ex L. 240/2010
Vincitrice dell’assegno di ricerca in “Procedura penale d’impresa”, prima classificata
Università degli Studi di Camerino

 

1° gennaio 2007 – 1° dicembre 2010 
Assegnista di ricerca
Vincitrice dell'assegno di ricerca in "Diritto processuale penale", prima classificata
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli

  

2003 - 2005 
Dottore di ricerca in Procedura penale (con valutazione: eccellente)
Università degli Studi di Bologna

 

a.a. 2003/2004 - 2008/2009
Titolare di contributo di ricerca in “Diritto processuale penale”
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli

  

a.a. 1999/2000 - 2002/2003
Cultore della materia “Diritto processuale penale”
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli

   

4 luglio 2002 
Abilitazione alla professione di avvocato
Corte d’Appello di Bari

 

15 luglio 1999 (a.a. 1998/1999)
Laurea in Giurisprudenza
Tesi di laurea in Procedura penale - Relatore Prof. Giulio Illuminati – Votazione: 110/110
Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma - LUISS Guido Carli

  

a.s. 1993/1994
Diploma di maturità classica conseguito con 60/60
Liceo Classico "C. Sylos"
Bitonto (Ba) 
Diploma di scuola secondaria superiore

 

 

CAPACITÁ E COMPETENZE PERSONALI


Altre lingue:

INGLESE, livello C1 quadro comune europeo di riferimento per le lingue. 

Il possesso del livello C1 nell'impiego della lingua inglese è stato certificato nel settembre 2013 dal St. Giles International di New York.


ULTERIORI INFORMAZIONI

 
Al suo volume L'attendibilità delle dichiarazioni dei collaboratori di giustizia nella chiamata in correità, edito nel 2012 da Giappichelli Editore, è stato attribuito il riconoscimento di "Opera selezionata", nell'ambito del Premio Internazionale "G. Falcone - P. Borsellino", XIX Edizione – Anno 2013, con il quale viene insignita la migliore monografia in tema di criminalità organizzata.

Nell'anno 2013, ha redatto un formulario sottoposto alle principali imprese afferenti all'AGI (Associazione Grandi Imprese), cui è seguita la redazione di una relazione per l'implementazione e il miglioramento dei relativi modelli organizzativi adottati ai sensi del d. lgs. n. 231 del 2001.


Nell'anno 2013, nell'ambito del corso di "Procedura penale europea" istituito presso la LUISS Guido Carli di Roma, ha organizzato un ciclo di seminari, di cui era moderatrice, a cui sono stati invitati docenti e magistrati di rilevante fama internazionale. Si segnala in particolare il workshop "L'influenza del diritto europeo nel diritto processuale spagnolo", in cui è stato ospite il Prof. Lorenzo M. Bujosa Vadell, "cattedratico" dell'Università di Salamanca (Roma, aprile 2013).


Per l'"Osservatorio sulla legalità di impresa", istituito presso l'Università degli Studi di Camerino, ha ideato e strutturato il Master universitario di II livello su "Diritto e processo penale della sicurezza sul lavoro", presente sul Catalogo Interregionale dell'Alta Formazione 2013 e presentato nell'ottobre 2013 a Fabriano dal Procuratore aggiunto di Torino, Dott. Raffaele Guariniello.


PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA


PRIN 2003
La ragionevole durata del processo. Garanzie ed efficienza del processo penale
Responsabile nazionale: Prof. Renzo Orlandi

PRIN 2005
La prova dichiarativa nello spazio giudiziario europeo:mutuo riconoscimento e
prospettive di armonizzazione
Responsabile nazionale: Prof. Rosanna Gambini

PRIN 2007
Le impugnazioni penali nel prisma del giusto processo
Responsabile nazionale: Prof. Renzo Orlandi


PARTECIPAZIONE A CONVEGNI

 
A titolo esemplificativo:

 

  1. ”Challenges in the field of economic and financial crime in Europe”, Luxembourg, 1-3 dicembre 2014;
  2. “The competence of the CJEU in AFS”, organizzato dalla Commissione europea e dalla Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione europea, Luiss, 14 novembre 2014;
  3. "La Procura europea – Un impegno per il semestre di presidenza italiana", Camera dei Deputati, Roma, 19 maggio 2014;
  4. "Riconoscere, gestire e neutralizzare l'evento aggressivo". Università degli Studi di Camerino, 23 gennaio 2014
  5. "Corporate Publicness". Brooklyn Law School - New York, 24 settembre 2013
  6. "Criminalità organizzata ed economia: gli strumenti di contrasto tra Italia ed Europa". Convegno dell'Associazione Internazionale di Diritto penale. Reggio Calabria, 12-13 aprile 2013
  7. "Fifth Conference. The Future of Adversarial and Inquisitorial Systems: Criminal Justice and Discretionary Justice". Università di Bologna – Sede di Ravenna, 17-18 Maggio 2013
  8. "Le fragili garanzie della libertà personale per una effettiva tutela dei principi costituzionali". Convegno dell'Associazione tra gli Studiosi del processo penale. Trento, 11-13 Ottobre 2013
  9. "Giustizia penale e imprese alla luce del d. lgs. n. 231 del 2001". Università degli Studi di Camerino, 23 Marzo 2012
  10. "Fourth Conference on the Future of Adversary System. Preventive Detention and Criminal Justice". Università di Bologna – Sede di Ravenna, 11-12 Maggio 2012
  11. "Profili problematici della responsabilità da reato delle imprese". Roma, 18 Giugno 2012
  12. "La Corte assediata. Per una ragionevole deflazione dei giudizi penali di legittimità". Convegno dell'Associazione tra gli Studiosi del processo penale. Roma, 27-29 settembre 2012
  13. "La prova penale nello specchio del diritto vivente". Convegno dell'Associazione tra gli Studiosi del processo penale. Siracusa, 30 settembre, 1-2 ottobre 2011
  14. "Tempi irragionevoli della giustizia penale. Alla ricerca di una effettiva speditezza processuale". Convegno dell'Associazione tra gli Studiosi del processo penale. Bergamo, 24-26 settembre 2010
  15. "The 18th International Congress of Penal Law – AIDP. The Principal Challenges posed by the Globalization of Criminal Justice". Istanbul, 20-27 settembre 2009
  16. "Il rito accusatorio a vent'anni dalla grande riforma. Continuità, frattura, nuovi orizzonti". Convegno dell'Associazione tra gli Studiosi del processo penale. Lecce, 23-25 Ottobre 2009
  17. "Processo penale e giustizia europea. Omaggio a Giovanni Conso". Convegno dell'Associazione tra gli Studiosi del processo penale. Torino, 26-27 settembre 2008



PARTECIPAZIONE A CONVEGNI IN QUALITÁ DI RELATRICE

 

Si segnalano, da ultime:

 

  • la relazione “Il processo in assenza: legge n. 67/2014”, tenuta nel Convegno “La ragionevole durata del processo tra garanzie ed esigenze di speditezza”, organizzato dal LA.P.E.C. (Laboratorio Permanente Esame e Controesame e Giusto processo), Foggia (16 maggio 2015);
  • la relazione "La tutela processuale della violenza di genere", tenuta nel Convegno "Riconoscere, gestire e neutralizzare l'evento aggressivo", organizzato dall'Università degli Studi di Camerino (23 gennaio 2014);
  • la relazione "Le condotte di collaborazione previste nel d. lgs. n. 231 del 2001", tenuta nel Convegno "Criminalità organizzata ed economia: gli strumenti di contrasto tra Italia ed Europa", organizzato dal Gruppo italiano dell'Associazione Internazionale di Diritto Penale e dall'Università Mediterranea di Reggio Calabria (Reggio Calabria, 12-13 Aprile 2013);
  • la relazione "L'attendibilità delle dichiarazioni dei collaboratori di giustizia nella chiamata in correità", tenuta nell'ambito di un workshop organizzato dall'Università degli Studi di Ferrara, 14 marzo 2013.

   

 

 

 


PUBBLICAZIONI



Monografie


  1. "L'attendibilità delle dichiarazioni dei collaboratori di giustizia nella chiamata in correità", Giappichelli, 2012


Voci enciclopediche o in trattati 


  1. "Cracking Down on Corporate Crime in Italy", in corso di pubblicazione in "Washington University Global Studies Law Review", Issue 3, Vol. 15, 2016 e in http://ssrn.com/abstract=2656508;
  2. "La responsabilidad penal de las personas juridicas en Italia", in "Anuario Mexicano de Derecho Penal Economico", a cura di Miguel Ontiveros, Ubijus, 2015;
  3. "Testimonianze, ricognizioni e confronti", in "Trattato di diritto processuale penale", a cura di G. Illuminati, Giappichelli, in corso di pubblicazione;
  4. "Contraddittorio (proc. pen.)", in AA. VV., "Dizionario di diritto pubblico", a cura di S. Cassese, Giuffrè, 2006.  


Saggi in volumi collettanei 


  1. "Uso premiale dei permessi di soggiorno in funzione di impulso alla collaborazione giudiziaria", in AA. VV., "Contrasto al terrorismo interno e internazionale", a cura di R.E. Kostoris e R. Orlandi, Giappichelli, 2006;


Articoli

 

  1. “Commento all’art. 6-bis d.l. 18 febbraio 2015, n. 7, conv. con modificazioni nella l. 17 aprile 2015, n. 43, in corso di pubblicazione in www. lalegislazionepenale.eu;
  2. “Non prosecution agreements e criminalità d’impresa negli U.S.A.: il paradosso del liberismo economico”, in www.penalecontemporaneo.it, 12 ottobre 2015;
  3. "La tutela processuale della violenza di genere", in corso di pubblicazione in "Cassazione penale", n. 6, 2014, e in AA. VV., Atti del Convegno "Riconoscere, gestire e neutralizzare l'evento aggressivo" - Università di Camerino 23 gennaio 2014;
  4. "Le condotte di collaborazione previste nel d. lgs. n. 231 del 2001", in "Cassazione penale", n. 1, 2014;
  5. "Speciale programma di protezione e affidabilità del pentito", in "Cassazione penale", n. 7-8, 2010;


Note a sentenza lunghe


  1. "I riscontri alla chiamata di correo nel reato di associazione di stampo mafioso", in "Cassazione penale", n. 9, 2012;
  2. "Dichiarazioni tardive dei collaboratori di giustizia e surplus motivazionale del giudice: un inedito rapporto", in "Cassazione penale", n. 12, 2009;
  3. "I discutibili confini dell'inutilizzabilità delle dichiarazioni tardive dei collaboratori di giustizia", in "Cassazione penale", n. 6, 2009;
  4. "Dichiarazioni spontanee e dichiarazioni sollecitate rese dai collaboratori di giustizia", in "Cassazione penale", n. 4, 2008;
  5. "Le conseguenze dell'indecifrabilità grafica della sentenza", in "Cassazione penale", n. 7-8, 2007;
  6. "La legittimazione passiva del responsabile civile nel processo penale", in "Cassazione penale", n. 1, 2007;
  7. "I limiti dell'art. 238-bis c.p.p. alla luce dell'art. 111 Cost.", in "Cassazione penale", n. 10, 2004;
  8. "Lo statuto del testimone di giustizia", in "Cassazione penale", n. 9, 2004;
  9. "Gli effetti della collaborazione sul mantenimento delle misure cautelari: un ritorno al passato?", in "Cassazione penale", n. 4, 2004;
  10. "La videoconferenza nell'udienza camerale di riesame", in "Cassazione penale", n. 10, 2003;
  11. "La notifica al difensore dell'avviso di deposito dell'ordinanza che ha disposto la misura cautelare e l'irrisolta questione dell'ammissibilità di possibili equipollenti", in "Cassazione penale", n. 4, 2003;
  12. "Misure cautelari disposte dal giudice incompetente: ancora un intervento della Cassazione", in "Cassazione penale", n. 10, 2002;
  13. "La sentenza sulle videoconferenze tra tutela del diritto di difesa ed esigenze di durata ragionevole del processo penale", in "Cassazione penale", n. 4, 2000.

 

Contributi a commentari

 

  1. “Commento agli artt. 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219 c.p.p.", in "Commentario breve al Codice di procedura penale. Complemento giurisprudenziale", a cura di G. Conso e G. Illuminati, Cedam, 2015;
  2. "Commento agli artt. 218, 219 c.p.p.", in "Commentario breve al Codice di procedura penale", a cura di G. Conso e G. Illuminati, Cedam, 2015;
  3. "Commento agli artt. 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219 c.p.p.", in "Commentario breve al Codice di procedura penale. Complemento giurisprudenziale", a cura di G. Conso e G. Illuminati, Cedam, 2013;
  4. "Commento agli artt. 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219 c.p.p.", in "Commentario breve al Codice di procedura penale. Complemento giurisprudenziale", a cura di G. Conso e V. Grevi, Cedam, 2011;
  5. "Commento agli artt. 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219 c.p.p.", in "Commentario breve al Codice di procedura penale. Complemento giurisprudenziale", a cura di G. Conso e V. Grevi, Cedam, 2009;
  6. "Commento agli artt. 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219 c.p.p.", in "Commentario breve al Codice di procedura penale. Complemento giurisprudenziale", a cura di G. Conso e V. Grevi, Cedam, 2007;
  7. "Commento agli artt. 218, 219 c.p.p.", in "Commentario breve al Codice di procedura penale", a cura di G. Conso e V. Grevi, Cedam, 2005.

  

 

           

Direttore: Prof. Giulio Vesperini 

tel. 0761 357899


Segreteria: tel. 0761 - 357876, fax 0761 - 357875

Via San Carlo, 32 - Viterbo

Contatti

seguici su facebook-icon    ios homescreen icon