• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Paola Del Zoppo

L-LIN/14 Lingua e traduzione - Lingua tedesca

Ruolo: ricercatore td

Studio: Via San Carlo 32, piano terra edificio centrale, studio n.20

Telefono:

Email: paoladelzoppo@yahoo.it



 

 

 

 

 

 

AVVISO IMPORTANTE

La lezione di lunedì 13 marzo non si terrà. 

 

 

 

 

 

 


 


 


 


 

 

 

L'esame di venerdì 3 febbraio è posticipato alle ore 15.00.

 

 

 

 

 

Le pagine con i programmi aggiornati dei singoli insegnamenti sono disponibili sulla piattaforma didattica (http://www.didattica.unitus.it/web/index.asp?anno=2017): selezionare il proprio corso di studio, e poi, dalla colonna di sinistra, il link "Insegnamenti attivi".

Paola Del Zoppo (Napoli, 1975) è Dottore di Ricerca in letterature comparate e traduzione del testo letterario.

Si occupa di poetica ed estetica della traduzione letteraria, di traduzione e diritti umani, della ricezione e traduzione delle opere di Goethe in Italia e in Inghilterra, di espressionismo tedesco, di nonviolenza e letteratura.

Dal 2004 al 2012 ha svolto incarichi di insegnamento a contratto presso l'Università degli Studi della Tuscia, sedi di Tarquinia e Viterbo (2004 - 2012 - Letteratura tedesca, 2010 - 2012 Lingua e traduzione tedesca) in diverse classi di insegnamento ed è Cultore della Materia - Letteratura tedesca - nella stessa università.

Nel 2002 ha preso parte a un progetto di Ricerca-Azione su base nazionale per l'insegnamento del tedesco nelle classi medie inferiori e nello stesso anno ha conseguito il diploma per la preparazione alla Certificazione esterna per la lingua tedsca (livelli A1-B1) presso il Goethe Institut. Nel 2003 ha conseguito l'attestato per l'utilizzo delle risorse internet nell'insegnamento della lingua e della cultura tedesca, sempre presso il Goethe Institut Rom.

Nel 2009 ha pubblicato con la casa editrice Artemide la monografia Faust in Italia.

Dal 2008 al 2010 ha preso parte a un progetto di ricerca sulla ricezione della letteratura tedesca del Novecento in Italia gestito dal Prof. A. Landolfi (Università degli Studi di Siena).

Nel 2011 e 2012 ha ottenuto due assegni di ricerca per la ricognizione delle traduzioni di narrativa tedesca nell'Italia del Novecento, assegni coordinati dalla Prof. U. Bavaj.

Dal 2012 al 2013 ha svolto attività di ricerca presso l'Istituto di Studi Germanici (Roma).

Dal settembre 2013 è Ricercatrice a tempo determinato in Germanistica all'Università degli Studi della Tuscia.

E' nel corpo docente del master in Traduzione letteraria ed editing dei testi gestito dall'Università degli Studi di Siena e dall'Istituto di Studi Germanici.

Dal maggio 2014 è inserita in un progetto premiale coordinato dall'Istituto di Studi Germanici dal titolo: "La traduzione di letteratura tedesca in Italia. Contributi alla gestione del conflitto", in cui si occupa in particolare di poetica ed estetica della traduzione.

Dal 2015 è referente scientifico e coordinatrice dell'assegno di ricerca "Il conflitto tra Antigone e Creonte nella teoria femminista e queer", di cui è titolare presso il DISTU della Tuscia il dottor Giuliano Lozzi.

Dal 2007 collabora con Del Vecchio Editore in qualità di traduttrice, dal 2013 gestisce il catalogo di narrativa e poesia straniera per la stessa casa editrice per cui e dal 2014 si occupa anche della narrativa italiana.

Traduce narrativa e poesia contemporanea dal tedesco e dall'inglese: Gwyneth Lewis e Deborah Willis per l'inglese e Lutz Seiler, Sibylle Lewitscharoff, Birgit Vanderbeke, Heinz Czechowski, Max Frisch, Robert Hueltner per il tedesco.

E' curatrice dell'edizione delle opere complete di Hilde Domin, con un progetto finanziato e supportato dalla Kunststiftung Nordrhein Westfalien e cura l'edizione italiana delle prose brevi di Leonhard Frank con il supporto della Leonhard Frank Gesellschaft.

Paola Del Zoppo ha incentrato le sue ricerche sulle traduzioni e interpretazioni italiane del Faust goethiano e sulla ricezione, traduzione e ri-collocazione teorico-letteraria delle opere dell'Ottocento e del Novecento tedeschi in Italia, di relazioni tra i canoni letterari e di formazione dei canoni. Si occupa anche di poliziesco e detective story, poesia lirica tedesca del Novecento, espressionismo, e di nonviolenza, pacifismo e letteratura. Una significativa parte delle sue ricerche e delle sue attività riguarda la poetica della traduzione e i rapporti tra traduzione, pratiche narratologiche e intertestualità soprattutto nella letteratura interculturale.

Studi monografici:


– Faust in Italia. Ricezione, traduzione, adattamento del capolavoro di Goethe, Artemide Edizioni, Roma 2009 (monografia)

Curatele di antologie e opere poetiche:

Hilde Domin, Con l’avallo delle nuvole, Del Vecchio Editore, Roma 2011 (con Ondina Granato)

Heinz Czechowski, Il tempo è immobile. Antologia poetica, Roma, Del Vecchio Editore, 2012

Lutz Seiler, La domenica pensavo a Dio, Del Vecchio Editore, Roma 2012

Hilde Domin, Alla fine è la parola, Del Vecchio Editore, Roma 2013 (Primo volume di Tutte le opere)

Hilde Domin, Lettera su un altro continente, Del Vecchio Editore, Roma 2014 (Secondo volume di Tutte le opere)

Hilde Domin, Il coltello che ricorda, Del Vecchio Editore, Roma 2016

Susanne Stephan, Manovra d'autunno, Elliot, Roma 2016

 


 Saggi, studi, note, indici e bibliografie (in ordine cronologico crescente)

– Rose Ausländer e la parola, in A. Prete, S. Dal Bianco, R. Francavilla (curatori), Stare tra le lingue. Migrazioni poesia traduzione, Manni, Lecce 2003, pp. 242-253 (con traduzioni di Das Wort, Mutterland, Muttersprache, Gib auf ) (atti di convegno)

– Annuario dei docenti di letteratura e di lingua tedesca nelle università italiane 2003, num. mon. di «Studi Germanici», N. S., Anno XLI, 1-3, 2003 (bibliografie e indici)

– Liebesbriefe. Das epistolarische Verhältnis, in C. Schlicht (curatrice), Lebensentwürfe, Karl Maria Laufen, Oberhausen 2005, pp. 21-32 (saggio in volume)

– Die Detektion des Fremden. Der Postkoloniale Detektivroman, in C. Schlicht (curatrice), Momente des Fremdseins. Kulturwissenschaftliche Beiträge zu Entfremdung, Identitätsverlust und Auflösungserscheinungen in Literatur, Film und Gesellschaft, Karl Maria Laufen, Oberhausen 2006, pp. 169-180 (saggio in volume)

– Kinderperspektive. Autobiographie und Wahrnehmung von geschichtlichen Ereignissen, in C. Schlicht (curatrice), Erinnerung, Karl Maria Laufen, Oberhausen 2007, pp. 134-146 (saggio in volume)

– Keeping mum e Nota bibliografica, in Gwyneth Lewis, L’assassino della lingua, Del Vecchio Editore, Roma 2007, pp. 3-7 (nota introduttiva)

– Elsa Morante und Anna Maria Ortese. Weibliche Autorschaft in der zweiten Hälfte des 20. Jahrhunderts, in C. Schlicht (curatrice) Geschlechterrekonstruktionen II, Karl Maria Laufen, Oberhausen 2008, pp. 53-70 (saggio in volume)

Un’indagine sull’altro. Il romanzo poliziesco interculturale e postcoloniale (Arjouni, Chraibi, Keating), in «Scritture migranti», 2, 2008, pp. 83-106 (saggio su rivista)

– La censura letteraria in Germania tra la fine del Settecento e il 1848. Il ruolo degli editori e dei librai nel processo di abolizione, in R. Francavilla (curatore), Letteratura e Censura, Artemide Edizioni, Roma 2009, pp. 319-330 (saggio in volume)

– Scrivo perché scrivo e Nota biobibliografica: Hilde Domin e Janet Brooks Gerloff, in Hilde Domin, Con l’avallo delle nuvole, Del Vecchio Editore, Roma 2011, pp. 7-15 e 299-323 (introduzione, bibliografia e nota biografica)

– Odore di poesia, in L. Seiler, La domenica pensavo a Dio, Del Vecchio Editore, Roma 2012, pp. 261-286 (saggio a postfazione)

La città d’oro fatta di niente e Nota editoriale, in H. Domin, Alla fine è la parola, Del Vecchio Editore, Roma 2013, pp. 5-19 e 23-24 (saggio introduttivo e breve nota compositiva)

– La rivalutazione della letteratura tedesca in Inghilterra al termine del secondo conflitto mondiale, in B. Bini (curatrice), Inghilterra e Germania. Vincitori e vinti, Settecittà, Viterbo 2013, pp. 67-82 (saggio in volume)

- Le traduzioni di letteratura tedesca in Italia 1925-50 (saggio e repertorio di traduzioni), in «Studi Germanici», Gennaio 2014, pp. 302-373


 

Traduzioni dal tedesco:

- Rose Ausländer, Das Wort / La parola, Mutterland / Terra Madre, Muttersprache / Madre Lingua, Gib auf / Rinuncia, in Rose Ausländer e la parola, in A. Prete, S. Dal Bianco, R. Francavilla (curatori), Stare tra le lingue, Migrazioni, Poesia, traduzione, Lecce, Manni, 2003, pp. 242-253

- Heinz Czechowski, Poesie, (e nota biobibliografica), in «Il foglio Clandestino», Anno XII (2004), pp. 52 - 63

- Robert Hültner, Un’indagine senza importanza, Roma, Del Vecchio Editore, 2008 (Titolo originale: Walching)

- Birgit Vanderbeke, Sweet Sixteen, Roma, Del Vecchio Editore, 2009

- Birgit Vanderbeke, Alle spalle, Roma, Del Vecchio Editore, 2010 (Titolo originale: Abgehängt)

- Robert Hültner, La Dea madrina, Roma, Del Vecchio Editore, 2010 (Titolo originale: Die Godin)

- Lutz Seiler, Il peso del tempo, Roma, Del Vecchio Editore, 2011 (Titolo originale: Die Zeitwaage)

- Birgit Vanderbeke, La straordinaria carriera della signora Choi, Roma, Del Vecchio Editore, 2011

- Heinz Czechowski, Il tempo è immobile. Antologia poetica, Roma, Del Vecchio Editore, 2012

- Sybille Lewitscharoff, Apostoloff, Roma, Del Vecchio Editore, 2012

- Lutz Seiler, La domenica pensavo a Dio, antologia poetica (curatela e traduzione), Roma, Del Vecchio Editore, 2012

 

- Birgit Vanderbeke, Si può fare, Roma, Del Vecchio Editore, 2013

- Sibylle Lewitscharoff, Blumenberg, Roma, Del Vecchio Editore, 2013

- Max Frisch, Il silenzio, Roma, Del Vecchio Editore, 2013

- Lutz Seiler, vecchia questione garage e meraviglia di mani & diario di giorni, in «Semicerchio. Rivista di poesia comparata», n. XLVIII – XLVIX, Poesia del lavoro, gennaio 2014

- Leonhard Frank, L'uomo è buono, Roma, Del Vecchio Editore, 2014

- Lutz Seiler, Kruso, Roma, Del Vecchio Editore 2015

- Susanne Stephan, Manovra d'autunno, Elliot, 2016

 

Traduzioni dall’inglese:

- Gwyneth Lewis, L’assassino della lingua, Del Vecchio Editore 2007.

- Deborah Willis, Svanire, Roma, Del Vecchio Editore 2013.

- Gwyneth Lewis, L'albero dei passeri, Elliot, 2016

           

Direttore: Prof. Giulio Vesperini 

tel. 0761 357899


Segreteria: tel. 0761 - 357876, fax 0761 - 357875

Via San Carlo, 32 - Viterbo

Contatti

seguici su facebook-icon    ios homescreen icon