• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Rappresentazioni linguistiche dell'identità. Modelli sociolinguistici e linguistica storica

 
 
 
 
L'università di Viterbo, con l'attuale coordinazione della Prof.ssa Barbara Turchetta, insieme con le Università di Bergamo (Prof.ssa Piera Molinelli, coordinamento nazionale), Cagliari, Pescara, Pisa, Roma "la Sapienza" e Siena "Stranieri", fa parte del progetto di ricerca nazionale Rappresentazioni linguistiche dell'identità. Modelli sociolinguistici e linguistica storica.

Il progetto si propone di verificare in maniera sistematica l'applicabilità di modelli e tecniche della sociolinguistica correlativa e dell'etnolinguistica contemporanee a lingue in cui tali metodi non sono stati ancora sfruttati a pieno.

Pertanto, il progetto intende indagare le dinamiche della relazione identità-alterità nelle lingue antiche dal Mediterraneo all'India, in rapporto alle vicende linguistiche e socio-culturali delle comunità coinvolte proponendo una metodologia innovativa capace di inquadrare e spiegare, nell'àmbito di quelle novità teoriche che caratterizzano la moderna ricerca sul campo ,i dati provenienti dai corpora scritti delle seguenti aree linguistiche: la Palestina tra I secolo a.C. e I secolo d.C., l'Africa e l'Egitto di età romana, la Lingua Franca del Mediterraneo..

In particolare, l'Unità di Ricerca della Tuscia, focalizza l'attenzione sulla variazione correlata all'identità di gruppi sociali che fungono da elementi propulsori del mutamento linguistico analizzando corpora documentari quanto più possibili eterogenei: il corpus epigrafico della Palestina tra I secolo a.C. e I secolo d.C., le varietà del repertorio e le dinamiche sociolinguistiche nell'Africa e nell'Egitto di età romana, il repertorio e le marche di identità nella variazione della Lingua Franca del Mediterraneo.

Accedendo al portale http://www.mediling.eu/index.asp è possibile prendere visione della documentazione relativa alle ricerche condotte dalle singole Unità nei vari ambiti di ricerca, nonché delle attività seminariali già promosse e di quelle in corso di realizzazione.



           

Direttore: Prof. Giulio Vesperini 

tel. 0761 357899


Segreteria: tel. 0761 - 357876, fax 0761 - 357875

Via San Carlo, 32 - Viterbo

Contatti

seguici su facebook-icon    ios homescreen icon